Ballard e la ‘letteratura invisibile’

Intorno a noi oggi prolifera la letteratura invisibile: fax e posta elettronica, comunicati stampa e appunti d’ufficio, narrazioni di un genere oscuro avvolte in abiti metallizzati che notiamo a malapena mentre ci dirigiamo verso il duty-free. Ma un giorno nel prossimo futuro, quando l’ultimo quartier generale dell’ultima grande azienda sarà demolito e tutti ci guadagneremo da vivere al nostro terminale domestico, le antologie delle note e delle relazioni scambiate tra gli uffici nel XX secolo potrebbero diventare tanto preziose quanto la corrispondenza tra Virginia Wolf e T.S. Eliot.”
Ballard Fine millennio istruzioni per l'uso(La cultura dei fumetti, «Guardian», 1991, in Fine millennio: istruzioni per l’uso, p. 114)

Sono sempre stato un lettore vorace di quelle che io chiamo letterature invisibili — cioè riviste scientifiche, manuali tecnici, opuscoli delle ditte farmaceutiche, documenti di aggiornamento interno delle aziende, comunicati e riassunti delle pubbliche relazioni — che fanno parte di quell’universo di pubblicazioni a cui la maggior parte delle persone colte raramente accede, ma che costituisce invece il fertilizzante più potente per l’immaginazione. Non leggo mai quello che scrivo.
(da The Pleasure of Reading, a cura di Antonia Fraser, 1992, in Fine millennio: istruzioni per l’uso, p. 257)

[James G. Ballard, Fine millennio: istruzioni per l’uso (1996), trad. it. di Antonio Caronia, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2007 (I edizione: Baldini&Castoldi, 1999)]

N.B.: l’immagine di copertina è Ballard and Gabrielle Drake in Crash! (1971; dir. Harley Cokliss), tratta dal sito web http://www.ballardian.com/crash-full-tilt-autogeddon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...