Gattone rosso. Antonio Pizzuto

“Nessuno s’illuda: vi è sempre chi ci guarda.”

[Il capitano misterioso, p. 27]

“[…] giusto a Losanna, a pranzo, una sala a piano terreno circondata di prati, mentre l’ospite scalcava un pollo, ecco un gattone rosso che attraversa là incontro con un povero topo in bocca! Ho dovuto tacere, masticare, sorridere, ma pensavo a quell’atroce supplizio, né posso dimenticarmene, perfino vi ho accennato nel mio bozzetto.”

[lettera a Spinelli, 16 maggio 1969, in Antonio Pizzuto, Narrare, Napoli, Cronopio, 1999, p. 103]

In copertina: Hieronymus Bosch, Giardino delle delizie (o Il Millennio), trittico a olio su tavola (220×389 cm), 1480-1490 circa, particolare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...