Tommaso Pincio

L’editore ideale. Tommaso Pincio

“Dal giornale non commentarono. Si udì tuttavia una specie di verso, qualcosa di vicino a un sogghigno. Quel direttore editoriale andava famoso per essere un grande comunicatore. (altro…)

Annunci

La letteratura è pettegolezzo. Tommaso Pincio

(a Ginevra, demoiselle)

Quando Ligeia ribatté che non si può ridurre la letteratura a un volgare pettegolezzo, Tondi le diede ragione. Non si deve ridurre, le scrisse. Non si deve perché non ce n’è bisogno, perché la let­teratura questo è, pettegolezzo. A te stabilire se e quanto volgare. E quando lei si dichiarò perplessa e sembrò sul punto di perdere le staffe, com’era nella sua natura, lui si sforzò di essere meno apodittico, argomentò il suo punto di vista. (altro…)