Victor Hugo

Perché rileggere. Da Maurice Sachs

Sachs (Parigi, 1906 — Germania, 1945) fu scrittore ma anche truffatore-ladro-spia-collaborazionista.
Lo chiamavano “Maurice la tante”, e tanto fu l’odio e il disprezzo nei suoi confronti che secondo qualcuno sarebbe stato vittima di un linciaggio nel carcere di Fuhlsbütteln e poi dato in pasto ai cani.
In realtà perì in una maniera meno eroica.

(altro…)

Annunci